Una pizza lunga cento metri in nome della solidarietà. L’evento, che si svolgerà il prossimo 5 aprile a Sorrento, ha infatti uno scopo ben preciso: l’acquisto di un totem defibrillatore per l’ospedale della città. Alla manifestazione ‘La via della pizza’, che si svolgerà dalle ore 17 alle 21.30 in via Padre Reginaldo Giuliani, nel centro storico di Sorrento, parteciperanno nove pizzaioli: Favio Francesco Gargiulo, Enrico Esposito, Valerio Iessi, Mario Montefusco, Alfredo Graziano, Giovanni Afeltra, Francesco Ercole, Raffaele Vicedomini e Michele Sorrentino. Insieme realizzeranno la pizza di cento metri. Questa seconda edizione vedrà in campo, tra gli altri, l’assessorato al Marketing Territoriale e al Commercio del Comune di Sorrento, e l’Ascom Confcommercio.

Girolamo Serrapica