Gragnano, lancia pietre dal balcone in strada: oltre 20 auto colpite, denunciato 40enne

In preda a un improvviso raptus di follia di mette al balcone di casa e lancia sassi contro le auto e le moto in transito in strada. E’ successo ieri a Gragnano dove un 40 enne è stato bloccato e denunciato dai carabi ieri dopo che aveva cercato di colpire anche l’auto dei militari arrivati sul posto perché avvertirti dai passanti.L’episodio si è verificato lunga la strada provinciale 366 per Agerola. Oltre 20 autovetture sono state colpite dai sassi lanciati dall’uomo. Solo per in caso fortuito non ci sono stati feriti.

 

Redazione Cronache della Campania