Napoli: Catapano ancora grave, l’agguato di Porta Nolana deciso dai Rinaldi-Reale. Il racconto del pentito Persico

E' ancora in gravi condizioni al Loreto Mare il ras di Porta Capuana, Gennaro Catapano ferito mortalmente ieri in tarda mattinata da due killer al vico Sopramuro. E' stato sottoposto a due delicati interveti chirurgici e i medici aspettano che trascorra anche questa notte prima di poter esprimersi. Il fatto che sia arrivato in breve […]

Articolo precedenteNapoli, la Uil: “Ci costituiremo parte civile contro il sindacalista corrotto”
Articolo successivoPozzuoli: Carla per la prima volta parla con i magistrati dopo l’orrendo gesto del fidanzato