Terremoto: scosse a Ischia di magnitudo 2.3 tra Lacco Ameno e Casamicciola, gente in strada

 Due scosse di terremoto, la prima di magnitudo 1.4 e una seconda in rapida successione di 2.3, si sono verificate tra Lacco Ameno e Casamicciola, a Ischia, alle 20,12. L’evento sismico è stato confermato dal prof. De Natale dell’Osservatorio Vesuviano di Napoli. “Abbiamo sentito prima un forte boato ed a seguire la terra è tremata” racconta il comandante della Polizia Municipale di Lacco Ameno, capitano Raffaele Monti. “Subito dopo una seconda scossa che ha fatto tremare l’abitazione” conclude Monti. Molti abitanti sono usciti in strada per paura”.Le scosse sono state avvertite, in particolare, a Casamicciola. L’epicentro è stato individuato a circa due chilometro di profondità. La prima scossa, di magnitudo 1.9 (e non 1.4) è stata registrata dagli strumenti dell’Osservatorio Vesuviano alle 20,11 e 12 secondi. La seconda scossa, invece, di magnitudo 2.3, è stata registrata alle 20,11 e 29 secondi.

Redazione Cronache della Campania