Nel quartiere Miano, periferia nord di Napoli, i carabinieri hanno arrestato tre ragazzi per furto di rame. I tre giovani, un 18enne e due 15enni, hanno forzato una porta secondaria e sono penetrati all’interno di una ex clinica per rubare le tubature presenti, ma sono stati colti in flagrante. La refurtiva, 100 chili di rame, è stata prontamente restituita al proprietario. Mentre il ragazzo maggiorenne è in attesa di rito per direttissima, i due minorenni sono stati accompagnati in un centro di prima accoglienza.

Contenuti Sponsorizzati