Omicidio dell’anziano nel Cilento: trovata l’arma del delitto

E' avvolta nel mistero la morte di Vincenzo Caruso, 67 anni, di Roccagloriosa nel Cilento , trovato ancora vivo con il cranio frantumato nei pressi della sua abitazione, e deceduto nell'ospedale di Sapri . Da un primo esame esterno del cadavere, l'ipotesi più plausibile è che Vincenzo Caruso possa essere stato colpito alla testa con […]

Articolo precedenteFunzionari di banca davano informazioni ai clan del Salento: sei i direttori finiti sotto accusa
Articolo successivo“Faccio l’angelo della morte”: le frasi choc dell’anestesista arrestato con l’amante