Torre Annunziata, la polizia scopre un bunker con parti di armi e munizioni

Un bunker contenente componenti di armi è stato scoperto dalla Polizia a Torre Annunziata, in provincia di Napoli, durante una serie di controlli in tre comuni della zona: Torre Annunziata, Boscoreale e Boscotrecase. Nel bunker, trovato in un antico palazzo di Corso Vittorio Emanuele III, c’erano parti di armi, un caricatore e cartucce di vario calibro. Sottoposti a controlli anche le abitazioni di persone sottoposti a misure cautelari. Identificate 114 persone, controllati 41 autoveicoli ed elevate numerose contravvenzioni in relazione ad infrazioni al Codice della Strada.

Articolo precedenteTravolto dai debiti, suicida pensionato del quartiere Poggioreale
Articolo successivoErcolano, soldi in cambio di posti di lavoro: si è dimesso il consigliere Oliviero