Napoli, il custode dell’asilo Filangieri aveva un machete in casa e tre telecamere di controllo

Oggi pomeriggio in Salita Ritirò Purità a Foria, presso la casa del custode dell’Asilo Filangieri, pregiudicato 57enne , a seguito di segnalazione di esplosione di colpi di arma da fuoco, i poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno effettuato una perquisizione nel corso della quale hanno rinvenuto tre telecamere orientate sulle strade adiacenti che riprendevano i passanti che transitavano. Inoltre hanno trovato anche un Machete di 70 centimetri . Il soggetto è stato così deferito alle autorità giudiziarie per l’illecito trattamento dei dati ed il machete sequestrato.

Redazione Cronache della Campania