Pompei, i carabinieri mettono i sigilli al wine-bar della movida

Pompei. Brutta sorpresa per gli habitué del “Blanco”, noto wine-bar di via Carlo Alberto. Oggi, i carabinieri della locale stazione, hanno infatti sequestrato il locale. I sigilli sono scattati dopo un decreto di sequestro preventivo emesso dal Gip del Tribunale di Torre Annunziata.

 Monica Barba

Articolo precedenteNapoli, controlli contro le baby gang: 4 denunciati, due coltelli e una mazza da baseball sequestrati
Articolo successivoPozzuoli,fingevano i furti di preziosi dalle case e truffavano le assicurazioni: 7 denunciati