Roberti: “Riina rimarrà in carcere se compatibile con il suo stato di salute”

Il boss mafioso Totò Riina rimarrà in carcere? "Assolutamente sì fino a quando le condizioni di salute saranno giudicate compatibili con il carcere". Lo ha detto il procuratore nazionale antimafia Franco Roberti, ospite de "L'intervista" di Maria Latella su SkyTg24. Non c'è "nessuno spirito di vendetta, applichiamo la legge", ha detto Roberti, spiegando che "il […]

Articolo precedenteTorna in libertà il bandito sardo Matteo Boe: tagliò l’orecchio al figlio dello sceicco
Articolo successivo“Occorrono leggi più ferree”, il dolore del padre della donna di Salerno uccisa dall’attore che guidava sotto l’effetto della droga